WSBK – Magny – Cours: Rea detta il passo nel venerdì

Nel primo giorno d’azione del Pirelli French Round il campione del mondo in carica è primo davanti a Van der Mark e Melandri

I piloti del WorldSBK hanno affrontato le due sessioni di prove libere al Pirelli French Round nella giornata di venerdì e il pilota del Kawasaki Racing Team Jonathan Rea ha ottenuto il miglior riferimento cronometrico in 1’37.489, mentre Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) e Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati) completano la top 3.
Rea ha ottenuto il giro più veloce sia nelle fp1 sia nelle fp2 sui 4.411km del circuito di Magny-Cours, e nella classifica combinata dei tempi ha messo tra sé e Van der Mark ben + 0.439s. Melandri è stato di poco più lento della Yamaha, arrivando a +0.477s dal tempo di Rea. Il nord-irlandese ha iniziato alla grande questo fine settimana, nel quale potrebbe essere incoronato campione del WorldSBK per la terza volta consecutiva.
Anche Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati), paga quattro decimi dal leader in quarta posizione, mentre Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) è quinto a mezzo secondo di distacco.
Lo spagnolo Xavi Fores (BARNI Racing Team) ha ottenuto il sesto miglior tempo, davanti a Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) che nel pomeriggio non ha migliorato il crono del mattino.
Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team), Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia) e Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) completano la top 10. Sykes è tornato in pista dopo aver saltato le due gare di Portimao, a causa dell’infortunio al mignolo sinistro e dopo l’operazione avvenuta a Barcellona.
Copyright © 2017 Dorna WorldSBK. All rights reserved.