WSBK 2018 – Magny – Cours : È fatta! Rea vince gara e titolo mondiale

Il Campione in carica conquista il quarto mondiale consecutivo vincendo Gara 1 in Francia davanti a Sykes e Fores 

Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha conquistato la corona 2018 del WorldSBK in grande stile nel Round francese Acerbis, sorpassando Tom Sykes nelle prime fasi di Gara 1 e dominando da quel momento. Arriva così il 13esimo successo stagionale e diventa un quattro volte Campione del mondo. Sykes è arrivato secondo dopo aver battuto il record della pole e completa il podio Xavi Fores (Barni Racing Team), dopo aver lottato per il terzo posto.

Al semaforo, lo spunto migliore lo ha ottenuto Sykes, autore di una partenza fulminea che ha lasciato Rea ad inseguire, in seconda posizione ma molto vicino. Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) ha mantenuto il terzo posto, mentre Xavi Fores (Barni Racing Team) era quarto al primo giro. Ma Rea è rimasto dietro per poco, con un grande sorpasso ha preso il comando della gara.

Fuori dalla lotta per le prime posizioni, Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) è caduto nelle fasi iniziali, seguito dopo poco da Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Junior Team), anche lui attardato. Rea nel frattempo si è allontanato da Sykes, che a sua volta ha dovuto guardarsi le spalle da Fores, che intanto aveva preso la terza posizione a Savadori. Ma l’italiano è rimasto vicino, con Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) assente dalla battaglia.

Rea ha tagliato il traguardo davanti a tutti per la 13esima volta quest’anno, conquistando anche il titolo, mentre Sykes ha chiuso proprio alle spalle del compagno di squadra, regalando un’altra doppietta alla Kawasaki. Fores è riuscito a liberarsi di Savadori ed entrambi hanno finito la gara davanti a Davies. Quest’ultimo aveva bisogno di una seconda posizione per rimandare la festa di Rea, ma è ancora in recupero dopo l’infortunio alla clavicola. Il gallese comunque è stato autore di una buona gara nonostante le difficoltà, come in Portogallo. Il compagno di squadra Marco Melandri, dopo una qualifica difficile, ha rimontato dalla sesta alla 12esima posizione.

Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) è settimo ed a metà gara è stato protagonista di un duello con Toprak Razgatliouglu (Kawasaki Puccetti Racing). L’olandese ha superato il turco, che ha chiuso in ottava posizione. Loris Baz (GLUF Althea BMW) ha lottato nelle ultime fasi di gara, ma non è riuscito ad imporsi chiudendo al nono posto, davanti ad Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia), decimo.

Leon Camier (Red Bull Honda World Superbike Team) è 11esimo e precede Jordi Torres (MV Agusta Reparto Corse), 12esimo.

Quattro titoli consecutivi, 13 gare vinte in questa stagione e due Round ancora da disputare: questa è la fantastica stagione di Jonathan Rea.

Copyright © 2017 Dorna WorldSBK. All rights reserved.