WSBK 2017 – Lo sapevate che… Il #DutchWorldSBK in numeri

Il WorldSBK arriva alla Cattedrale: date un’occhiata ai record del circuito olandese

50 – Assen è secondo solo a Phillip Island per il numero di gare disputate – 53 a 50
26 – I piloti britannici hanno vinto più della metà delle gare disputate ad Assen, 26 su 50.
19 – Non meno di 19 piloti diversi hanno vinto una gara del WorldSBK ad Assen. Due di loro, Rea e Sykes si sono laureati Campioni del Mondo. Curiosamente Troy Corser, vincitore di due Mondiali, non è tra i 19, nonostante abbia corso qui 30 volte e sia finito 7 volte a podio.
12 – Carl Fogarty detiene il record di vittorie: il britannico ha vinto 12 delle 16 gare disputate ad Assen.
8 – Carl Fogarty ha vinto 8 gare di fila tra il 1993 ed il 1996. Jonathan Rea lo segue con 5 vittorie.
6 – Kawasaki può diventare il primo costruttore a fare 6 pole consecutive ad Assen. Al momento condivide con Ducati (1992 – 1996) la striscia più lunga con 5 pole.
4 – Tom Sykes con 4 pole detiene il record di Assen. Troy Corser (1995, 1999 e 2006) e Frankie Chili (1998, 2003 e 2004) lo seguono con 3.
2 – Solo due piloti hanno vinto all’esordio ad Assen: Chris Walker nel 2006 e Sylvain Guintoli nel 2012.
Jonathan Rea correrà la sua duecentesima gara nel WorldSBK
Il Campione Mondiale in carica Jonathan Rea correrà la sua duecentesima gara domenica ad Assen, proprio sul circuito nel quale ha vinto di più, 9 vittorie e 12 podi.
Rea è andato a podio in 94 delle 198 gare e considerando le sue recenti prestazioni potrebbe essere in grado di raggiungere il 50% dei podi. Dal 2015 è andato a podio 52 volte in 58 gare, con un incredibile record di 89%.
Nella storia del WorldSBK c’è un solo pilota con più di 200 gare disputate e con una percentuale di più alta di quella di Rea. Carl Fogarty ha fatto 109 podi in 219 gare, cioè il 49,8%.

Ecco una tabella con i risultati di Rea a confronto con i record di tutti i tempi.

Copyright © 2017 Dorna WorldSBK. All rights reserved.