WSBK 2017- Gara 1 -Vittoria a sorpresa per Sykes a Rimini

Sykes vince Gara1 al Pirelli Riviera Di Rimini Round, con Lowes e Rea sul podio dopo le cadute all’ultimo giro di Davies e Melandri
Una gara mozzafiato è andata in scena oggi al Misano World Circuit “Marco Simoncelli” e Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) ha tagliato per primo il traguardo assicurandosi così il massimo dei punti, dopo tre grosse cadute avvenute nelle ultime fasi. Con l’inglese sul podio sono saliti Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) e Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team).
Quasi alla fine dell’ultimo giro Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) è scivolato mentre stava dominando la gara ed è stato colpito da Rea, con il nord-irlandese che è stato in grado di ripartire e concludere la gara in terza posizione, dietro al vincitore Sykes e a Lowes. Qualche momento prima era stato invece Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati) autore di una caduta, mentre stava lottando per il podio, e ha poi concluso in 15esima posizione.
Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) è stato il leader della gara fino al 14esimo giro, quando alla curva 13 è scivolato. L’olandese è stato comunque autore di una gara straordinaria e si era anche assicurato un po’ di margine sugli avversari, prima che concludesse la corsa anzitempo.
Dopo il trio Sykes, Lowes e Rea hanno completato la top 5 i due spagnoli Jordi Torres (Althea BMW Racing Team) e Xavi Fores (BARNI Racing Team).
La top 10 della prima gara del Pirelli Riviera Di Rimini Round è composta da  Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia), Randy Krummenacher (Kawasaki Puccetti Racing), Roman Ramos (Team Kawasaki Go Eleven), Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) e Raffaele de Rosa (Althea BMW Racing Team).
Durante la gara si sono ritirati Stefan Bradl (Red Bull Honda World Superbike Team), Leandro Mercado (IODARacing) e Riccardo Russo (Guandalini Racing).
Copyright © 2017 Dorna WorldSBK. All rights reserved.